Il nostro punto di forza è senza dubbio il “chiavi in mano” . Scegliendo questa modalità noi pensiamo a tutto e in più il tuo referente resterà lo stesso per tutta la durata del cantiere:

1. Sopralluogo
Fissiamo un appuntamento congiunto, il primo incontro ci serve per capire quali sono le tue esigenze. Computiamo i lavori concordati e redigiamo un preventivo.

2. Sviluppo della soluzione architettonica di tuo gradimento
Curiamo i dettagli, realizziamo le vostre idee proponendovi sempre diverse soluzioni.

3. Presentazione di tutte le pratiche amministrative
Una volta che abbiamo deciso quale delle scelte progettuali è più di vostro gradimento pensiamo a tutto noi, alle pratiche amministrative pensiamo noi, tu dovrai concentrarti solo su i tuoi sogni.

4. Supporto e scelta dei materiali
Hai visto un pavimento un rivestimento o un arredo che ti piace ma non sei sicura se è adatto al tuo appartamento? Chiedi consiglio a noi, invitaci a prendere visione delle schede tecniche del materiale da te selezionato oppure andiamo direttamente dal fornitore, discuteremo insieme se ciò che ha scelto si sposa con il resto. In più ti consigliamo di valutare anche i nostri fornitori i quali sono in possesso di materiale di prima scelta e in più avrai una scontistica a te dedicata.

5. Gestione del cantiere e delle lavorazioni in base ai tempi decisi
Coordinare le lavorazioni, gestire gli ordini e le consegne del materiale, controllare la corretta esecuzione degli impianti secondo quanto previsto dalle norme vigenti, ti da una garanzia su tutto quello che facciamo, approfittante.

La scelta architettonica è una delle fasi più importanti nel momento in cui si sceglie di ristrutturare.

La maggior parte del tempo la passiamo all’’interno della nostra abitazione. Per una vita serena abbiamo bisogno di un ambiente armonioso che rispecchia il nostro carattere.

Siamo a disposizione per far prendere vita ai tuoi sogni, proponiamo diverse soluzioni progettuali e solo quando sarai certo che il risultato è quello che volevi veramente procediamo alla presentazione presso il tuo Comune di residenza.

Questo servizio una volta che hai confermato l’incarico sarà completamente gratuito meno che le spese di istruttoria pratica Comunale e Catastale.

Da non sottovalutare la realizzazione dell’impianto elettrico che oltre ad essere efficiente dovrà essere funzionale.

Tutti gli impianti sono realizzati secondo la norma D.M. 37/08 e CEI 64-8/3.

Nella maggior parte dei casi costa meno realizzare un impianto nuovo piuttosto che adeguare quello esistente, in più utilizzando materiale di ultima generazione sei più tranquillo anche tu.

Al termine di ogni cantiere effettuiamo collaudo e rilasciamo Dichiarazione di Conformità.

L’impianto termico composto da caldaia a condensazione e radiatori interni/riscaldamento a pavimento va dimensionato con cura in base a dei calcoli precisi. L’impianto idrico sarà realizzato come previsto dalla normativa UNI 9182.

L’impianto del gas metano o GPL è il combustibile più utilizzato e meno inquinante. La normativa di riferimento è la UNI CIG 7129 la quale ci obbliga a rispettare piccole condizioni come per esempio l’interposizione in punto visibile interno di un rubinetto di intercettazione del gas a chiusura manuale, la realizzazione di aperture di ventilazione nei locali tecnici e in prossimità della cucina, tutti accorgimenti necessari per il collaudo di tale impianto certificato da un nostro tecnico qualificato.

Infissi in PVC, in LEGNO o di ALLUMINIO? Doppio vetro o triplo vetro?

Di solito queste sono le domande che ti poni nel momento successivo alla decisione della sostituzione degli infissi. I serramenti possono essere di legno, PVC e alluminio, anche in combinazioni ibride per sfruttare i vantaggi di due materiali diversi. Ad esempio, una buona soluzione può essere l’alluminio all’esterno e il legno all’interno, ottenendo così un infisso molto resistente alle intemperie e con elevate prestazioni energetiche, grazie alle proprietà del legno, che vanta una conducibilità del calore piuttosto bassa.

Gli infissi puramente metallici, invece, per “lavorare” bene dovrebbero avere un profilo con un ottimo taglio termico. Quest’ultimo è costituito da un elemento in materiale sintetico che unisce i profili interni ed esterni in alluminio, eventualmente integrato da inserti di schiuma isolante.

Devi tener conto del potere fonoisolante, le schermature, il riempimento delle camere del doppio vetro se utilizzare GAS argon o Kripton e inoltre da non sottovalutare la tua residenza che influisce la scelta del profilato.

Affidati a noi per la scelta dei serramenti i nostri fornitori sono a disposizione per identificare quale sia il più adatto alle tue esigenze.